DENUNCIA PREZZI 2016

Gent.mo socio, in riferimento alla comunicazione delle attrezzature e dei prezzi alberghieri ed extralberghieri, si richiama l'attenzione sui seguenti punti:
• a norma della Legge Regionale n. 16 del 28 luglio 2004 art. 32, i gestori delle strutture ricettive alberghiere e extralberghieri devono obbligatoriamente comunicare alla Provincia entro il 01/10/2015 la denuncia prezzi e attrezzatura (anche se non si modificano le tariffe), comunicando i soli prezzi massimi dei servizi offerti, le caratteristiche delle strutture e i periodi di apertura, suddivisi in alta e bassa stagione.
• i prezzi indicati nella denuncia da consegnare entro il 01/10/2015, potranno essere modificati con la denuncia facoltativa che dovrà essere effettuata entro e non oltre il 1° marzo 2016 e che trova applicazione a decorrere dal 1° giugno 2016;
• la denuncia facoltativa va presentata solo nel caso di variazione delle tariffe rispetto a quelle di ottobre;
• al fine di ottenere l’attribuzione del simbolo grafico che contraddistingue l’accessibilità delle persone disabili, nella prossima pubblicazione dell’Annuario Alberghi, sarà obbligatorio compilare apposita “dichiarazione sostitutiva atto di notorietà”.
La mancata o incompleta comunicazione dei prezzi entro i termini previsti, comporta l’impossibilità di applicare o pubblicizzare prezzi superiori a quelli indicati nell’ultima regolare comunicazione e l’irrogazione di una sanzione amministrativa da Euro 200,00 a Euro 300,00 (Art.38).
ASSOCIAZIONE ALBERGATORI RICCIONE




Pubblicato il 21/09/2015









Ingressi in Italia – ordinanza Ministro della salute 22 ottobre 2021

Il Ministro della salute ha emanato una nuova ord...

Decreto fiscale - disposizioni di carattere giuslavoristico e previdenziale

È stato pubblicato il c.d. decreto fiscale (decre...

Certificazioni verdi Covid-19 - servizio INPS Greenpass50+

L'INPS ha pubblicato sul proprio sito la procedur...